FISAC CGIL

Comprensorio di Alessandria

Via Cavour, 27 - 15121 Alessandria - Tel. 0131 308254

e-mail: fisacal@libero.it - Sito Internet www.fisacalessandria.it

 

 

 

Ultimo aggiornamento 04/09/2016

 

 

 

 

 

Chi Siamo

 

Ultimi Comunicati

 

 

 

25 agosto 2016

RENZI DICHIARA: 150.000 BANCARI IN MENO IN DIECI ANNI.

NOI DICIAMO: “ADESSO BASTA! A CHI VUOLE L’EUTANASIA DEL SETTORE CREDITIZIO OCCORRE RISPONDERE CON LA MOBILITAZIONE”

L’affermazione del Presidente del Consiglio Renzi circa la necessità di ridurre, in 10 anni, di 150.000 lavoratori bancari (15.000 all’anno supponiamo), il numero degli addetti nel settore creditizio, merita una sola risposta: Sciopero Generale!!!

 

Dove Siamo

 

 

 

 

 

Comunicati Sindacali

 

 

 

 

25 agosto 2016

TERREMOTO IN ITALIA CENTRALE:

UN AIUTO SUBITO

Il terremoto che ha colpito in modo drammatico l’Italia centrale, soprattutto nelle province di Rieti e Ascoli Piceno, mercoledì notte alle 3:36 minuti ha causato morte e distruzione in quei meravigliosi territori. Il bilancio delle vittime sale di ora in ora, tra loro purtroppo ci sono anche molti bambini. Migliaia gli sfollati.

Modulo compilabile a video

 

Polizze Professionali e R.C. Famiglia

 

 

 

 

 

Servizi FISAC e CGIL

 

 

 

 

26 luglio 2016

TRATTATIVA RINNOVO CCNL ANIA

Contratti e Accordi

 

In data 21 e 22 luglio u.s le Organizzazioni Sindacali del settore hanno incontrato ANIA per proseguire il confronto sul rinnovo del contratto nazionale.

Prima dell’inizio della trattativa con ANIA, le Segreterie Nazionali

 

 

hanno incontrato la Responsabile delle Relazioni Sindacali di Direct Line che ha confermato la volontà aziendale di trovare una soluzione condivisa alla grave crisi occupazionale aperta in azienda.

Link

 

 

 

15 luglio 2016

COMUNICAZIONE AI MEDIA

OPERAZIONE VERITÀ SUL “MOSTRO” EQUITALIA

Le Organizzazioni Sindacali del settore riscossione tributi, in rappresentanza di tutte le lavoratrici ed i lavoratori che giorno dopo giorno svolgono con coscienza, rettitudine, abnegazione e professionalità il proprio difficile compito nel totale rispetto di norme emanate dal Parlamento Italiano, dichiarano tutto il loro sdegno nel dover continuare ad ascoltare le inesattezze che troppo spesso provengono e vengono divulgate da politici che hanno fatto del populismo il proprio cavallo di battaglia, solo ed esclusivamente a vantaggio di uno spregiudicato arrivismo politico volto alla mera conquista di falsi consensi, poltrone e potere!

Contatti

 

 

 

Iscrizione